Singapore Airlines Limited

 

Singapore Airlines Limited è la compagnia aerea di bandiera dello Stato di Singapore. Si contraddistingue per una forte presenza nel Sudest asiatico e rappresenta la compagnia che più delle altre copre le rotte tra l’Europa e l’Oceania.

Per garantire una costante crescita nel settore la Singapore Airlines ha formalmente firmato il 23 ottobre, presso la Casa Bianca a Washington, un ordine per l’acquisto di 20 aeromobili 777-9 e 19 787-10 con Boeing . Questo accordo consentirà alla compagnia di poter contate una modernizzazione della flotta a 360° per il prossimo decennio.
Alla cerimonia di accordo hanno partecipato sia il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, sia Lee Hsien Loong Primo Ministro di Singapore.
Per Singapore Airlines l’accordo è stato firmato da Goh Choon Phong, CEO, con Peter Seah, Presidente.
Il contratto prevede l’acquisto di 39 aeromobili per un valore di 13,8 miliardi di dollari, con consegna prevista per il 2020 2021.

Questi nuovi aeromobili offriranno al Gruppo SIA nuove opportunità di crescita, permettendo di ampliare ulteriormente il network della compagnia e offrire ai propri clienti maggiorni opzioni di viaggio.

I 777-9 sono progettati per effettuare rotte a lungo raggio.

Quella tra la Boeing e Singapore Airlines è una partnership che dura da oltre 70 anni, dalla fondazione della Compagnia, ulteriormente confermato dall’ultimo e importantissimo accordo.

AirAsia

 

L’AirAsia è una compagnia aerea con base a Kuala Lumpur, in Malesia. La compagnia effettua sia voli di linea nazionali e internazionali in più di 100 destinazioni in 22 paesi.

La compagnia asiatica ha accolto con grande orgoglio a Tianjin, nella propria flotta il primo A320 neo assemblato da Airbus. Il nuovo A320 rappresenta uno dei mezzi più moderni al mondo ed è dotato di tutte le ultime tecnologie del settore, tra cui motori di ultima generazione LEAP-1-A di CFM e nuovi dispositivi alari Sharklet in grado di garantire un notevole risparmio di carburante del 15% e 500 mn in più di autonomia. Questo permetta alla compagnia di offrire ai propri clienti tariffe più basse. Questo rappresenta per la compagnia un risultato molto importante in quanto, permette di essere sempre al passo con i nuovi sviluppi tecnologici.
La consegna dell’A320 consentirà alla compagnia di rispondere in maniera esaustiva alla costante domanda di collegamenti dalla Cina e dalle regione Asia-Pacifico.

L’aeromobile, può accogliere comodamente fino a 186 passeggeri ed è dotato dell’innovativa cabina Space-Flex.

Air Mauritius

 

Air Mauritius

Air Mauritius è una compagnia aerea di bandiera di Mauritius. Operativa dal 1972, la compagnia serve ben 21 paesi in tutto il mondo coprendo circa la metà dell’intero traffico passeggeri. L’Air Mauritius svolge infatti una posizione di rilievo nei mercati, africani, europei e dell’Oceano Indiano.

Proprio lo scorso 20 ottobre, l’Air Mauritius ha ricevuto il suo primo Airbus A350-900 un aeromobile, in leasing da AerCap con 326 poltrone, 28 delle quali posizionate in Business Class e 298 in Classe Economy.

Il nuovo A350-900 è dotato di ogni comfort: poltrone più confortevoli, connessione, intrattenimento di bordo e molto altro.

L’A350-900 è solo il primo di 6 aeromobili widebody bimotori ordinati dalla compagnia per collegare l’isola di Mauritius a varie destinazioni dell’Asia, dell’Africa ed dell’Europa.

Gli aeromobili widebody sono dotati di sistemi tecnologici tali da garantire prestazioni ai massimi livelli. Questi mezzi sono infatti dotati di un sofisticato design aerodinamico, ali, e fusoliera in fibra di carbonio ed efficienti motori in Rolls-Royce.

Queste tecnologie consentono inoltre di ridurre oltre ai costi di manutenzione, anche le emissioni di CO2 ed i consumi del carburante del 25%.


 

Air Europa Líneas Aéreas

Air Europa Líneas Aéreas, S.A.U. con sede a Llucmajor, sull’isola di Maiorca, è la compagnia aerea spagnola del Gruppo Globalia, la terza in Spagna dopo Iberia e Vueling per numero di passeggeri trasportati. La sua base operativa si trova presso l’aeroporto di Madrid-Barajas.
La compagna opera sia su tratte Europee che su tratte intercontinentali come Nordafrica, Nord America, Centro America e Sud America.

Air Europa per rinnovare ulteriormente la sua flotta con mezzi in grado di coprire tratte a lungo raggio, ha finalizzato un accordo che ha visto a maggio l’arrivo del settimo Boeing 787-800 Dreamliner, per coprire la rotta Madrid-Montevideo, mentre verso la metà di giugno l’arrivo dell’ottavo Boeing B787-8 per coprire la rotta Madrid-Lima.
Il piano di espansione e modernizzazione del vettore a lungo raggiò raggiungerà il massimi livelli nel 2022, con l’arrivo di tutti i 22 aeromobili ordinati, tra cui 8 Boeing B787-8 e 14 Boeing B787-9.

Il Boeing B787 combina insieme maggiore comfort e minore impatto sull’ambiente. Tale risultato è stato possibile grazie all’utilizzo di nuove tecnologie che hanno consentito di ridurre del 20% il consumo di carburante e la produzione di emissioni nocive rispetto a qualsiasi altro aereo delle stesse dimensioni.

China Airlines Co.

La China Airlines Co. è la compagnia di bandiera della Repubblica cinese di Taiwan.

A soli 30 mesi dalla prima consegna dell’aeromobile widebody più avanzato al mondo, Airbus ha consegnato a China Airlines, alla fine Luglio 2017 l 100° l’A350 XWB.
L’A350, definisce nuovi standard sia in termini di efficienza, sia in termini di confort per le tratte di lungo raggio, consentendo alla compagnia asiatica di estendere ulteriormente il proprio network proprio in questo settore per collegare l’Asia all’Europa e al Nord America.

Nuan-shuan Ho, Chairman di China Airlines dichiara che questo nuovo aeromobile supera ogni attesa ed aspettativa, per quanto riguarda l’efficienza operativa, la riduzione del carburante e di conseguenza anche dei consumi ed infine, degli elevati standard di confort offerti ai propri clienti.

L’A350 già consegnato a più di 14 flotte nel mondo, gode di un’affidabilità straordinaria pari al 99%
raggiunta in poco tempo subito dopo l’entrata in servizio.
Questi mezzi aerei sono dotati del più avanzato sistema di design aerodinamico, di nuovi motori Rolls-Royce ed una fusoliera in fibra di carbonio. L’unione di tutte queste tecnologie permettono una riduzione del 25% dei consumi di carburante e delle emissioni e costi di manutenzione più bassi.

Delta Air Lines

La Delta Air Lines con sede ad Atlanta, in Georgia è una delle più grandi ed importanti compagnie aeree degli Stati Uniti e di tutto il mondo. È in grado di operare su un esteso network di collegamenti sia nazionali che internazionali servendo tutti i continenti, fatta eccezione dell’Antartide.

Delta Air Lines, dopo aver ricevuto a marzo dello scorso anno il suo primo A321, ha già sottoscritto con Airbus un altro importante accordo, ovvero, l’acquisto di 30 ulteriori A321, tutti dotati di motori CFM56 di CFM International.

Gli aeromobili A321 destinati a la compagnia, saranno dotati di Sharklet, ovvero, dispositivi aerodinamici costruiti con materiali compositi leggeri situati alle estremità delle ali. Questo sistema, permette di ottenere un risparmio di carburante, pari al 4%. Oltre ad un vantaggio che impatta sull’ambiente, ciò permette di estendere la propria autonomia di volo di circa 185km/100mn o di aumentare il carico di circa 450kg. Inoltre, gli A320 offrono alti livelli di confort, di redditività e di regolarità tecnica senza paragoni, i vettori perfetti per le compagnie che come Delta, desiderano soddisfare pienamente le aspettative dei propri clienti.