Scommesse online calcio giugno-luglio 2018, la guida per i Mondiali di Russia

mondiali russia

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con i Mondiali di calcio di Russia 2018. Il torneo è fissato da giovedì 14 giugno e fino a domenica 15 luglio del 2018 per una manifestazione calcistica, la più importante per le squadre di calcio Nazionali, che potrà essere seguita in Italia in Tv senza abbonamenti e senza parabole. L’evento calcistico, con la diretta Tv di tutti i match, non sarà però trasmesso dalla RAI, ma dal Gruppo Mediaset che si è assicurata l’esclusiva per la trasmissione in chiaro di un evento che, inoltre, non potrà non coinvolgere gli amanti del betting.

Gli operatori di scommesse sportive online, infatti, sono pronti a bancare le partite in calendario a partire da quelle della fase a Gruppi per un totale di ben 32 Nazionali partecipanti. In particolare, per chi è pronto a sfruttare al meglio 1xbet bonus Scommesse per piazzare le giocate con il PC o con lo smartphone, è bene sapere che i Gruppi di qualificazione sono ben otto composti tutti da quattro Nazionali che daranno battaglia per la conquista dei primi due posti che sono quelli utili per staccare il biglietto per gli ottavi di finale.

In ogni gruppo, infatti, le terze e le quarte classificate andranno direttamente a casa, il che significa che, rispetto alla fase a Gruppi, le Nazionali che resteranno in gioco per la conquista della Coppa del Mondo passeranno da 32 a 16 per poi iniziare con la fase ad eliminazione diretta, quella da dentro o fuori con la classica partita secca e senza appello. Il match inaugurale sarà Russia-Arabia Saudita il 14 giugno del 2018 con il calcio d’inizio alle ore 18. Come di consueto ad inaugurare un Mondiale di calcio sarà il Paese ospitante, ovverosia la Nazionale della Russia di Putin che è inserita nel Gruppo A insieme ad Arabia Saudita, Egitto ed Uruguay.

Le altre sfide del Gruppo A sono Egitto-Uruguay (15/6), Russia-Egitto (19/6), Uruguay-Arabia Saudita (20/6), Uruguay-Russia (25/6), Arabia Saudita-Egitto 25/6). Per il Gruppo B Marocco-Iran (15/6), Portogallo-Spagna (15/6), Portogallo-Marocco (20/6), Iran-Spagna (20/6), Iran-Portogallo (25/6) e Spagna-Marocco (25/6).

Per il Gruppo C Francia-Australia (16/6), Perù-Danimarca (16/6), Francia-Perù (21/6), Danimarca-Australia (21/6), Danimarca-Francia (26/6) ed Australia-Perù (26/6). Per il Gruppo D Argentina-Islanda (16/6), Croazia-Nigeria (16/6), Argentina-Croazia (21/6), Nigeria-Islanda (22/6), Nigeria-Argentina (26/6) e Islanda-Croazia (26/6).

I match della fase a gironi nel Gruppo E sono invece i seguenti: Costa Rica-Serbia (17/6), Brasile-Svizzera (17/6), Brasile-Costa Rica (22/6), Serbia-Svizzera (22/6), Serbia-Brasile (27/6) e Svizzera-Costa Rica (27/6). Nel Gruppo F Germania-Messico (17/6), Svezia-Corea del Sud (18/6), Germania-Svezia (23/6), Corea del Sud-Messico (23/6), Corea del Sud-Germania (27/6) e Messico-Svezia (27/6).

Per il Gruppo G Belgio-Panama (18/6), Tunisia-Inghilterra (18/6), Belgio-Tunisia (23/6), Inghilterra-Panama (24/6), Inghilterra-Belgio (28/6) e Panama-Tunisia (28/6). Nel Gruppo H Polonia-Senegal (19/6), Colombia-Giappone (19/6), Giappone-Senegal (24/6), Polonia-Colombia (24/6), Giappone-Polonia (28/6) e Senegal-Colombia (28/6).

Le 16 Nazionali di calcio che a Russia 2018 si saranno classificate al primo ed al secondo posto in classifica della fase a gironi, passeranno alla fase ad eliminazione diretta secondo il seguente calendario: gli ottavi di finale dal 30 giugno al 3 luglio del 2018; i quarti di finale il 6 e 7 luglio; le semifinali il 10 e 11 luglio; la finale di consolazione per il terzo posto il 14 luglio; la finalissima il 15 luglio del 2018.